U 14 M BOR – AZZURRA B 35:60 (9:18; 17:30; 23:40)

BOR: Cepar, Cavarra, Bandi, Stopar 4 (2:4), Hollan 7, Scherl, Žerjal 2 (2:4), Talpo, Štokelj 10 (2:5), Maurel 12 (2:4).
3 točke: Hollan 1.
Borovci so v nekoliko okrnjeni postavi (odsoten je bil Damir Terčon zaradi šolskih obveznosti) morali priznati premoč tržaških sovrstnikov, ki so bili vseskozi zelo zagrizeni v obrambi in uigrani v napadu. “Plavi” so, še zlasti v prvih dveh četrtinah, pod pritiskom naprotnikovega presinga zapravili kar nekaj žog po nepotrebnem, ob tem pa so tudi zgrešili vrsto lahkotnih metov in polaganj v neposredni bližini koša. Skratka, slab dan celotnega moštva, ki bi v normalnih okoliščinah prav gotovo nudil več odpora nasprotnikom.
Il Bor in formazione un po’ rimaneggiata (privo di Damir Terčon, assente per impegni scolastici), ha dovuto riconoscere la superiorità dei apri età dell’Azzurra, che hanno dato prova di grande aggressività in difesa e sfoggiato un’ottima circolazione della palla in attacco. I “plavi” hanno sofferto il pressing avversario, soprattutto nei primi due quarti, e sprecato alcune buonissime occasioni nelle immediate vicinanze del canestro. Insomma, una giornata nera, da dimenticare quanto prima.

 

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *