BREG – BOR RADENSKA 21/12/2019 20:45

V zadnjem nastopu v letu 2019 se bo Bor Radenska (14 točk) v soboto ob 20.45 v Žavljah v okviru 12. kroga deželne C lige Silver spoprijel v slovenskem derbiju z Bregom (8). Trener Popovič opozarja, da so novinci v ligi v resnici veliko bolj kakovostni in nevarni od tega, kar pravi lestvica, sosedski obračuni pa so že tako tekme zase. Breg ima vrsto izkušenih igralcev in nekaj dobrih mladih. Prvo ime je Alberto Grimaldi, krilo, ki je eden najboljših posameznikov prvenstva (31 točk na zadnji tekmi). Play-maker je Cernivani, stebri so tudi branilci, kapetan Cigliani, Marco Grimaldi in Volk, tu pa so še krilo Pecchi, center Zaro in mladi Bunc, Gallo in Zettin. Borova četa se je dobro pripravila na derbi, če bo šlo vse po načrtih, se bo po poškodbi vrnil na igrišče Tadjan Škerl. Sodnika dvoboja bosta Meneguzzi in Colussi iz Pordenona.

Ultima uscita nel 2019 per il Bor Radenska (14 punti) che sabato alle 20.45 ad Aquilinia affronta nella dodicesima giornata della serie C regionale Silver nel derby della comunità slovena il Breg (8). Coach Popovič predica umiltà sottolineando che la neopromossa è in realtà molto più forte ed ostica di quanto dica la classifica. Inoltre i derby sono da sempre partite pazze ed imprevedibili. Il Breg ha una buonissima squadra, con giocatori esperti e giovani interessanti. Il faro è senza dubbio Alberto Grimaldi, ala, uno dei singoli più determinanti del campionato, 31 punti sabato scorso. Il play è Cernivani, le guardie Marco Grimaldi, Volk e capitan Cigliani. Occhio al pivot Zaro ed all’ala Pecchi, ma anche a i giovani Bunc, Gallo e Zettin. Il Bor si è preparato bene al derby e potrebbe recuperare Tadjan Škerl reduce da un infortunio. Arbitreranno i fischietti pordenonesi Meneguzzi e Colussi.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *