BOR ZKB – Amici Pallacanestro Udinese 75: 94 (13:16; 39:46; 49:72)

BOR ZKB: Zettin 24 (pm 3:4), Pregarc 7 (1:1), Kovačič 2 (2:2), Paiano 9 (3:3), E. Terčon, Švab 9 (3:4), M. Terčon, Boglich 24 (5:6).Trener/allenatore: S. Krčalic.
3 točke/ da 3 punti : Zettin in Boglich po 3.

 

Borovi mlajši člani so v kar precej okrnjeni zasedbi (brez Negovettija, Sedmaka in Zidariča) morali priznati premoč – predvsem fizično in višinsko – mlajših članov videmskega A2 ligaša. Krčaličevi varovanci pa niso odigrali podrejene vloge in so slabši učinek zabeležili samo v prvi in tretji četrtini (medtem ko so se uveljavili v preostalih), ko so gostje dejansko ustvarili dvomestno številčno prednost. V splošnem so borovci s prikazano igro zadovoljili, v napadu pa sta se izkazala predvsem Patrick Zettin in Boglich.

 

 

Gli juniores del Bor in formazione piuttosto rimaneggiata (senza Negovetti, Sedmak e Zidarič) hanno dovuto subire la superiorità – soprattutto fisica e di statura – dei pari età della compagine udinese di A2. I ragazzi di coach Krčali ć non hanno comunque demeritato e sono stati poco efficaci nel primo e terzo quarto (mentre si sono affermati sugli avversari negli altri due tempi parziali), consentendo agli ospiti di accumulare il vantaggio conservato alla fine. Da menzionare le buone prove in attacco di Patrick Zettin e Boglich.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *