BOR RADENSKA – SAN DANIELE 06.04.2019 18:30

V predzadnjem krogu rednega dela deželne C lige Silver bo Bor Radenska (26 točk) igral v soboto doma ob 18.30 proti San Danieleju. Tekma je izjemnega pomena v boju za play-off, saj ekipi delita sedmo mesto, ki vodi v končnico, in bi želeli položaj v osmerici v zadnjih 80 minutah obdržati na račun Sacileja, ki zasleduje z zmago manj. Treba je poudariti, da bi bili Svetoivančani v primeru uspeha gotovi udeležbe v boju za napredovanje le, če bi hkrati Sacile izgubil v Gorici pri pepelki. Drugače pa bi se vse odločilo v zadnjem krogu, ko Švabove fante čaka prav neposredni dvoboj na Pordenonskem.
V soboto prihaja vsekakor na Prvi maj izjemno soliden in izkušen nasprotnik, katerega stebri so veterani Pellarini (play-maker), Bellina (nekdanji prvoligaš, krilni center in prvi strelec z 20 točkami na tekmo), branilca Bortoluzzi in Colutta ter visoka Polo in Zakelj. Na prvi tekmi so bili Videmčani doma boljši s tesnim 65:64. Borovci so se ustrezno pripravili na odločilno srečanje, na katerem pričakujejo tako kot prejšnji teden proti Spilimbergu glasno podporo navijačev v dvorani. Zaradi službenega potovanja bo odsoten Martin Devcich.
Nella penultima giornata della stagione regolare di serie C regionale Silver il Bor Radenska (26 punti) riceve sabato al Primo maggio alle 18.30 San Daniele in un match quasi decisivo in ottica play-off. Le due squadre sono appaiate al settimo posto e hanno l’obiettivo, in questi ultimi 80 minuti, di lasciarsi Sacile (che oggi ha due punti in meno) alle spalle per trovare una piazza nella post season. I triestini sarebbero nelle magnifiche otto già dopo questo turno solo nel caso di successo su San Daniele e concomitante sconfitta dei pordenonesi a Gorizia sul campo della cenerentola. In tutti gli altri casi a decidere sarebbe l’ultima giornata quando il Bor è atteso dall’altro scontro diretto sul terreno di Sacile.
Sabato ad ogni modo i nostri sono attesi da un avversario molto solido ed esperto, forte di un gruppo di veterani come Pellarini (play), Bellina (ala/pivot ex serie A, primo marcatore con 20 di media), le guardie Bortoluzzi e Colutta ed i lunghi Polo e Zakelj. All’andata i collinari si imposero in casa di misura per 65:64. I ragazzi guidati da coach Švab si sono preparati a dovere all’impegno e auspicano di essere supportati dal calore dei sostenitori così come sette giorni fa contro Spilimbergo. Non potrà essere della partita Martin Devcich, assente per un viaggio di lavoro.
SOBOTA – SABATO 06.04.2019
Pall. DGM Campoformido  – Vis Spilimbergo
U.S. Goriziana – Humus Sacile
BOR RADENSKA – Libertas S.Daniele del Friuli
Pall. Latisana – 3S Cordenons
Servolana Trieste – Dinamo Gorizia
Don Bosco Trieste – Asar Romans
NEDELJA – DOMENICA 07.04.2019
Winner Plus PN – Bluenergy Group Codroipo

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *