BOR RADENSKA – ERMETRIS DINAMO GO 03/02/2018 18.30

V četrtem krogu povratnega dela deželne C lige Silver bo Bor Radenska po šestih zaporednih zmagah v soboto sprejel v goste goriški Dinamo. Obe ekipi imata 18 točk na lestvici, Goričani pa s tekmo manj. Gre za izjemno neugodnega nasprotnika, ki uvršča same izkušene može s preteklostjo tudi v precej višjih ligah. Levoroki branilec Nanut je med najboljšimi strelci prvenstva, tu so še beki Federico in Roberto Bullara (sin in oče, ki je igral tudi v reprezentanci in bo letos dopolnil 54 let), Moruzzi in Zuliani, precej bolj odkrita je ekipa pod košema, kjer ima le centra Bonamica. Znanja, talenta, izkušenj in napadalnega potenciala pa moštvu nikakor ne manjka. V prvem delu je Dinamo presenetil naše z izidom 65:53. Na Prvem maju se bo srečanje v soboto pričelo ob 18.30, sodnika bosta Videmčana Innocente in Di Lenardo.

Borov trener Marko Švab bi moral razpolagati z vsemi igralci, ki so med tednom redno trenirali in se pripravili na težko tekmo.

Nella quarta giornata di ritorno della serie C regionale Silver il Bor Radenska, dopo sei successi consecutivi, riceve sabato la visita della Dinamo Gorizia. Le due compagini sono appaiate a 18 punti in graduatoria ma gli isontini hanno una gara da recuperare. Si tratta di una formazione temuta da tutti per l’esperienza e la qualità dei suoi giocatori, diversi con esperienze nelle massime categorie. L’esterno mancino Nanut è uno dei principali frombolieri del campionato, le altre guardie sono Federico e Roberto Bullara (figlio e padre, quest’ultimo ex nazionale che quest’anno compie 54 anni), Moruzzi e Zuliani. Molto meno coperti sono i ruoli interni con Bonamico unico pivot vero. Ma la classe, l’esperienza ed i punti delle mani agli avversari di turno assolutamente non mancano. All’andata la Dinamo superò i nostri per 65:53. Al Primo maggio sabato alle 18.30 arbitreranno gli udinesi Innocente e Di Lenardo.

Il coach del Bor Marko Švab dovrebbe disporre di tutti i propri uomini, la squadra in settimana si è allenata con il consueto programma e ha preparato a dovere il difficile impegno.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *