U14 M BOR – SOKOL 40-70 (8-7; 19-27; 30-44)

Bor: Cavarra, Bandi, Stopar 2, Bellettini 3, Hollan 4, Vrabec, Zerjal 5, Talpo 2, Stokelj 6, Terčon 14, Maurel 6   Trener:  Meden I.

Sokol: Lopreiato 5, Pro 5, Kralj, Gerin 18, Gruden 2, Smotlak 4, Zannoni, Marion 10, Fontanot 11, Persi 15. Monet   Trener: Vatovec W.

 

 

V torek je bil v dolinski telovadnici S.Klabjan slovenski derbi. Ekipi, ki zasedata zgornji del lestvice, sta si bili na začetku povsem enakovredni. Obrambi sta delovali odlično , napada pa nista bila prav najbolj učinkovita. V naslednjih desetih minutah pa so borovci začeli popuščati  predvsem v obrambi, kar so spretni sokolovci takoj kaznovali in prehiteli tekmeca. Borovi navijači so pred tretjo četrtino upali v preobrat, vendar se je tekma nadaljevala tako kot se je končal prvi del. Sokolovci so napadali odlično, v obrambi pa koncentrirano onesposobili nasprotnika, borovci pa so popolnoma popustili, odpovedali na vsej črti in odigrali najslabšo tekmo letos, saj so bili le bleda senca ekipe, ki je še do predkratkim povsem upravičeno stala na vrhu lestvice. Na koncu je bil rezultat neizprosen. Sokolovi ekipi gre gotovo pohvala za lepo in organizirano igro, borovci pa morajo pozabiti na zadnji dve tekmi in med prazniki dobro in predvsem intenzivno trenirati, da se bodo v novem letu zopet pokazali v najboljši luči.

 

Martedì si è giocato a Dolina il derby tra la compagine del Bor ed i ragazzi del Sokol. Lìinizio della partita era caratterizzato prevalentemente da due ottime difese e due attacchi che facevano fatica a segnare. Nel secondo quarto invece i ragazzi di Meden hanno perso lucidità in difesa, cosa che ha permesso ai giocatori con ottimi fondamentali come quelli del Sokol a recuperare lo svantaggio e chiudere la prima parte della partita davanti. I supporters dei plavi speravano in un cambio di passo nel proseguio della partita, cosa che invece non è avvenuta. Anzi, i giocatori del Bor si sono definitivamente bloccati sia in difesa che in attacco, mentre il Sokol ha continuato a macinare bel gioco finendo la partita con ampio margine. Il Sokol ha dimostrato di essere un’ottima squadra con buoni fondamentali e un’ottima circolazione della palla, il Bor invece ha giocato la peggiore partita di quest’anno. Le vacanze di Natale saranno un ottima opportunità per Meden di far lavorare i ragazzi allenandosi duramente e iniziare il 2018 nel migliore dei modi.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *