Bor Radenska-DGM UD

Po dveh zaporednih gostovanjih in ravno tolikih porazih bo Bor Radenska tokrat spet nastopil doma. V šestem krogu deželne C lige Silver se bo v soboto ob 18.30 na Stadionu 1. maja v Trstu spoprijel s Campoformidom. Sodnika bosta Tržačana Sagues in Petronio. Videmčani so doslej zbrali eno zmago, naši jih imajo tri. Krilni center Zakelj je ugodno presenečenje tega uvodnega dela prvenstva in je celo drugi strelec lige z 21 točkami na tekmo. Tu so v ekipi še izkušeni center Idelfonso, branilci Puto, Gozzi in mladi Chiti ter krilo Fumolo.

Borov trener Švab je na treningih skušal zlasti odpravljati slabosti z zadnjih dveh tekem, na katerih je moštvo popustilo v drugem delu. Na razpolago bi morali biti vsi igralci, ki so trdno odločeni, da spet prebijejo led in osrečijo svoje privržence.

Dopo due trasferte ed altrettante sconfitte il Bor Radenska torna sul parquet amico. Nella sesta giornata della serie C regionale Silver arriva a Trieste al centro sportivo Primo maggio Campoformido. Sabato alle 18.30 arbitreranno i fischietti triestini Sagues e Petronio. Gli udinesi finora hanno ottenuto una sola vittoria, i nostri tre. L’ala/pivot Zakelj è la grande scoperta di questo inizio di stagione ed è addirittura il secondo marcatore del campionato con 21 punti di media. Occhio anche all’esperto pivot Idelfonso, agli esterni Puto, Gozzi ed il giovane Chiti ed all’ala Fumolo.

Coach Švab ha importato il lavoro settimanale soprattutto sulle situazioni nelle cui la squadra nelle ultime due uscite è mancata. La formazione dovrebbe presentarsi al completo e l’ambiente è ben deciso a voltare subito pagina e far felici i propri sostenitori.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *