ERMETRIS Dinamo Go-Bor Radenska TS

Četrti krog deželne C lige Silver in Bor Radenska bo v soboto, po treh zaporednih zmagah, zaposlen v Gorici proti vražjemu novincu Dinamu. Srečanje v dvorani Brumatti na Rojcah se bo začelo ob 18.30, sodnika bosta Lunardelli iz Trsta in Lupieri iz Gorice. Tokratni nasprotniki so v prejšnjem krogu v Vidmu slavili prvo prvenstveno zmago z neverjetno trojko zvezdnika Nanuta v zadnji sekundi, v prvih dveh krogih pa so namučili ugledna San Daniele in Spilimbergo. Za Dinamo igra več veteranov z bogatim znanjem in prestižno preteklostjo, poleg levorokega Nanuta, ki je bil vrsto let poklicni igralec, so tu 53-letni Roberto Bullara, ki je igral celo življenje v A ligi, Moruzzi, Vecchiet, Bullarov sin Federico, Coco in drugi. Na zunanjih položajih so Goričani odlični, bolj ranljivi so pod obročema. Naloga na njihovem igrišču bo za Švabove varovance v vsakem primeru zelo težka. Med tednom so naši vadbo popestrili s koristno prijateljsko tekmo proti Jadranu. Trener naj bi razpolagal z vsemi igralci, izključno z Dozem, ki je imel nekaj težav z gležnjem.

Quarta giornata della serie C regionale Silver e dopo tre successi il Bor Radenska sarà impegnato sabato a Gorizia contro la matricola terribile Dinamo. Palla a due al Pala Brumatti in zona Campagnuzza alle 18.30, arbitri Lunardelli di Trieste e Lupieri di Gorizia. L’avversario di turno è reduce dalla prima vittoria in serie C, ottenuta a Udine con una bomba impossibile sulla sirena della stella Nanut, ma già nelle prime due uscite ha fatto penare non poco le blasonate San Daniele e Spilimbergo. Vestono la casacca Dinamo diversi veterani con tanta sapienza cestistica ed esperienza di ben altri palcoscenici: oltre al già citato Nanut, mancino che è stato professionista per molti anni, il cinquantatreenne Roberto Bullara, una vita in serie A, Moruzzi, Vecchiet, il figlio di Bullara Federico, Coco ed alcuni altri. Squadra fortissima negli esterni e meno dotata sotto canestro. Sul suo campo sarà tuttavia un test molto difficile per i nostri che in settimana hanno condito la consueta preparazione con una proficua amichevole contro lo Jadran. Coach Švab dovrebbe disporre di tutta la rosa, compreso Doz che negli scorsi giorni lamentava fastidi ad una caviglia.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *