PRE SERVOLANA – BOR RADENSKA

V zadnjem krogu rednega dela deželne C lige Silver se bo Bor Radenska (10 točk na lestvici) v soboto ob 20.30 na Judovcu v Trstu v mestnem derbiju spoprijel s Servolano. Sodnika bosta Tržačana Vatta in Mazzotta. Kot znano bo Bor nato igral v play-outu za obstanek, ni pa še znano, kakšno izhodiščno mesto bo zasedel in kdo bo v podaljšku sezone njegov nasprotnik. Škedenjci pa so šesti na lestvici z 32 točkami, dosegli so uvrstitev v play-off, prihodnji konec tedna pa bodo sodelovali v pokalnem finalu četverice v Latisani. Ekipi se med sabo dobro poznata, na prvi tekmi je Servolana na Prvem maju slavila z 52:61. Njeni stebri so play-maker Palombita, branilci Grimaldi, Bossi, Carcangiu in Pobega ter pod košema Godina, Tropea in Dedenaro. Pozitivna je vest, da se kot kaže vračata na igrišče Doz in Marchesan, tako da trener Mura upa, da bo v tem odločilnem zaključnem delu sezone postava vendarle kompletna.

Nell’ultima giornata della stagione regolare di serie C Silver il Bor Radenska (10 punti in classifica) affronta sabato alle 20.30 ad Altura a Trieste nella stracittadina la Servolana. Arbitri dell’incontro i triestini Vatta e Mazzotta. Come noto il Bor è atteso dai play-out salvezza ma nell’ultimo turno si delineerà la griglia e si sapranno i due accoppiamenti nell’unico turno della post season. I servolani sono sesti in graduatoria con 32 punti, già qualificati per i play-off e per le Final Four di coppa la settimana prossima a Latisana. Le squadre si conoscono bene tra loro, all’andata la Servolana violò il Primo maggio con il punteggio di 52:61. Diversi gli elementi da tener d’occhio: il play Palombita, gli esterni Grimaldi, Bossi, Carcangiu e Pobega ed i lunghi Godina, Tropea e Dedenaro. Notizia positiva in casa Bor il probabile rientro di Doz e Marchesan: coach Mura spera che almeno in questo decisivo finale di stagione potrà contare sulla formazione al completo.

 

 

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *