PRE Romans – Bor Radenska

Bor Radenska (10 točk na lestvici) bo v petem krogu povratnega dela deželne C lige Silver spet zaposlen na gostovanju, v soboto se bo ob 20.30 pomeril z Romansom (18). Slabe novice prihajajo iz Borove ambulante, saj bo še dalje odsoten poškodovani Martin Devcich, zdravniški izvidi pa so pokazali, da je Murphy Tomadin na zadnji tekmi v Vidmu doživel zlom kosti v zapestju, mirovati bo moral vsaj mesec dni.
Prva violina moštva z Goriškega je odlični levoroki play-maker Franz, ki je bil odločilen za zmago svoje ekipe na prvi tekmi na Prvem maju (56:60). Ostali stebri ekipe pa so izkušena centra Dreas in Pieri ter branilci Galopin, Musig in Gennaro.

Sodnika srečanja bosta De Tata in Anastasia iz Pordenona.

Il Bor Radenska (10 punti in classifica) affronta nella quinta giornata di ritorno della serie C regionale una nuova trasferta, stavolta sul campo di Romans (18), sabato alle 20.30. Brutte notizie dall’infermeria del Bor: l’infortunato Martin Devcich deve stare ancora fermo, mentre gli esami medici hanno evidenziato la frattura di un osso del polso anche per Murphy Tomadin, infortunatosi nell’ultima gara a Udine.
Quanto agli isontini, l’uomo faro è il play mancino Franz, peraltro decisivo già all’andata nel condurre i suoi al successo al Primo maggio (56:60). Le altre colonne portanti di Romans sono invece gli esperti lunghi Dreas e Pieri e gli esterni Galopin, Musig e Gennaro.

Arbitreranno l’incontro i fischietti pordenonesi De Tata ed Anastasia.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *