PRE BOR – GORIZIANA

V tretjem krogu povratnega dela deželne C lige Silver čaka košarkarje Bora Radenska (8 točk) še en domači nastop in še ena izjemno pomembna preizkušnja v boju za obstanek. Na Stadion 1. maj prihaja v soboto Goriziana, ki ima na lestvici dve točki več kot naši, v prvem delu pa je borovce ugnala z izidom 80:61. Goričane trenerja Paola Bosinija je med sezono zapustil tržaški center Medizza, ki je prestopil v višjo ligo in je bil na primer akter uvodnih zmag, med drugim proti Boru. Kot kaže pa so ga prav ta teden nadomestili z novim visokim igralcem. Sicer pa so stebri moštva zlasti zunanji igralci, večni play-maker, nekdanji prvoligaš Laezza, ostrostrelci Vidani, Di Gennaro in Žigon, levoroki Rosso in pa center Bernetič. Borov trener Mura bo razpolagal z ekipo, ki je prejšnjo soboto premagala Don Bosco, torej z vsemi igralci razen še poškodovanega Martina Devčiča. Sodnika srečanja (začetek ob 18.30) bosta Perabò iz Martignacca in Chesini iz Štarancana.

 
Nella terza giornata di ritorno della serie C regionale Silver il Bor Radenska (8 punti) è di scena nuovamente in casa in un’altra gara chiave nella lotta per la salvezza. Arriva al Primo maggio la Goriziana che ha in classifica due punti più dei nostri ed all’andata superò il Bor per 80:61. Gli isontini guidati da coach Paolo Bosini hanno perso nel corso della stagione il pivot triestino Medizza passato in categoria superiore. Fu proprio lui uno dei protagonisti dei successi iniziali tra i quali contro la nostra compagine. A quanto pare la Goriziana ha trovato un sostituto nel ruolo di centro proprio in settimana. Le colonne portanti della squadra sono invece l’eterno play Laezza, ex serie A, i tiratori Vidani, Di Gennaro e Žigon, il mancino Rosso ed il pivot Bernetič. L’allenatore del Bor Mura dovrebbe disporre della formazione che sette giorni fa ha superato il Don Bosco, quindi ancora senza l’infortunato Martin Devcich. Arbitreranno l’incontro (palla a due alle 18.30) Perabò di Martignacco e Chesini di Staranzano.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *