U16 Centro Sedia Basket Corno – Bor 76-98

Centro Sedia Basket Corno – Bor 76-98 (15-23; 34-44; 52-66) 
BOR: Hrvat, Negovetti 13, Pregarc 8, Cingerla 18, Zerjul A. 5, Macor, Coffoli 4, Ota 6, Zerjul M. 12, Švab 32. Trener/allenatore Andrea Mura.

Zelo lepa skupinska predstava tako v obrambi kot v napadu je prinesla Jadranu zmago proti pepelki prvenstva, ki pa bi si sodeč po prikazani igri zaslužila precej višje mesto kot kaže sedanja lestvica. Igra je bila zelo hitra in dinamična skozi vseh 40 minut, gostje so stalno vodili, toda nasprotniki niso nikoli popustili in so dokazali tudi dokajšnjo natančnost pri metu iz razdalje (5 trojk). Vseh 10 Murovih fantov je ponudilo konkreten prispevek, unovčili so zlasti spretnost v igri 1 proti 1 in pa številne protinapade, ki so bili sad agresivne obrambe. Danjel Švab je bil daleč najboljši strelec, protagonisti na igrišču pa so bili prav vsi člani združene ekipe, ki kažejo spodbuden napredek zlasti pri metu na koš.

Con una bellissima prestazione di squadra sia in attacco che in difesa lo Jadran ha avuto la meglio della cenerentola del campionato, che però ha dimostrato di meritare molto più di quanto non dica la classifica. La partita intensa per tutti e 40 i minuti ha visto gli ospiti sempre in vantaggio, ma i padroni di casa non hanno mai mollato nemmeno di un centimetro dimostrando anche una buona mira dalla lunga distanza (5 triple realizzate). Lo Jadran di Mura che ha trovato un ottimo contributo da tutti e 10 i giocatori ha fruttato le maggiori doti nell’ 1 contro 1 riuscendo a trovare sempre ottime conclusioni sia da sotto che da fuori. Inoltre la costante pressione difensiva ha generato molti contropiede che Pregarc e soci hanno quasi sempre concretizzato. Danjel Švab è stato di gran lunga il miglior realizzatore, ma ancora una volta tutti hanno saputo rendersi protagonisti dimostrando evidenti progressi soprattutto al tiro. 

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *